GDPR, Le domande più frequenti degli editori


Comment

Norme

Le risposte alle domande più frequenti  sul nuovo regolamento europeo GDPR che cercavi !

Domande e risposte in merito alla direttiva Europea GDPR

Collaboro con diverse agenzie pubblicitarie oltre che con The Moneytizer. Devo mostrare più finestre di consenso ( una per ogni soluzione pubblicitaria che utilizzo)?

La nostra finestra di consenso segue le linee guida dello IAB. Se hai già inserito una finestra di consenso sul tuo sito che è segue le medesime direttive, il nostro banner rileverà che l’utente ha già dato il consenso e non verrà dunque visualizzato.

 

Il mio hosting non si trova in un paese europeo. Dovrei comunque inserire la finestra di consenso?

La finestra di consenso è indirizzata ad ogni utente europeo e non al sito web. Di conseguenza, la finestra di consenso verrà visualizzata automaticamente solo quando il tuo sito registra una visita dall’Europa.

 

Perché è importante inserire la finestra di consenso per la monetizzazione del mio sito?

Affinché tutti i nostri partner continuino ad acquistare spazi pubblicitari sul tuo sito, è importante visualizzare la finestra di consenso. In effetti, senza il consenso dei tuoi visitatori, sarà presto impossibile per gli acquirenti offrire le loro campagne pubblicitarie se desiderano essere conformi alla legge.

 

Cosa succede se gli utenti non danno il loro consenso?

Nel caso in cui molti dei tuoi visitatori non diano il loro consenso, la monetizzazione del tuo sito potrebbe essere compromessa. Tuttavia, sarà possibile presentare nuovamente questo banner dopo un certo periodo. Lo IAB non ha ancora dato una direttiva precisa sul ritardo tra le presentazioni delle finestre di consentimento.

Sei completamente autorizzato a vietare l’accesso al tuo sito e ai tuoi contenuti se l’utente rifiuta il consenso.

 

Cosa succede se uso WordPress per amministrare il mio sito?

Per visualizzare la finestra di consenso, non è necessaria alcuna azione da parte dell’utente. Verrà diffusa automaticamente la finestra di consenso sul tuo sito, indipendentemente dal CMS utilizzato per gestire il tuo sito.

 

Non sono in Europa, come posso accedere al banner?

Puoi visionare come apparirà la finestra di consenso utilizzando un  VPN.

 

I miei ricavi sono diminuiti da quando ho inserito la finestra di consenso, perché?

Se molti dei tuoi utenti rifiutano la possibilità che un inserzionista depositi un cookies sul proprio browser, lo spazio pubblicitario viene acquistato con un CPM inferiore, pertanto le entrate diminuiscono. Tuttavia, è possibile riproporre la finestra di consenso  per gli utenti anche se hanno già risposto “no”. Lo IAB (Interactive Advertising Bureau) non ha ancora dato una direttiva precisa sul tempo concesso prima di poter riproporre la finestra.

 

Terminologia

 

GDPR (General Data Protection Regulation)

Ovvero “regolamento generale sulla protezione dei dati”.  L’ultima direttiva europea sulla protezione dei dati personali degli utenti. Entrerà in vigore il 25 maggio 2018.

 

CMP (Consent Management Provider)

Tradotto letteralmente fornitore della gestione del consenso. È una piattaforma che consente ai siti Web, inserzionisti e altri professionisti della pubblicità online di ottenere e gestire il consenso degli utenti affinché il trattamento dei loro dati personali sia conforme alla legge GDPR.

 

Cookie

File depositato sul browser dell’utente dal server del sito Web sul quale sta navigando o da una terza parte autorizzata. Consente in particolare di raccogliere e archiviare i dati personali dell’utente al fine di utilizzare tali dati, per fini di retargeting o di qualsiasi altro mezzo di marketing tramite i propri dati personali.

 

Retargeting

Pubblicità mirata a seguito del deposito di un cookie sul browser di un utente. La pubblicità può prendere in considerazione le sue informazioni personali (sesso, età, geolocalizzazione, …) ma anche le pagine Web che ha già consultato.

 

Remarketing

Tecnica di marketing che consiste nel targeting di utenti che hanno già visitato il tuo sito Web ma che non hanno effettuato un acquisto, ad esempio. Ciò ti consente di pubblicare annunci per un pubblico interessato (essendo già stato interessato al tuo sito) mentre navighi altrove su Internet.

 

Riservatezza dei dati

Protezione dei dati personali di una persona in relazione alla loro raccolta o diffusione da parte di terzi.

 

IAB (Interactive Advertising Bureau)

Associazione professionale senza scopo di lucro che riunisce diversi attori della pubblicità su Internet. Stabilisce gli standard per l’industria della pubblicità online e massimizza l’efficacia del marketing pubblicitario. Lo IAB stabilisce anche formati standard per la pubblicità digitale per semplificare le campagne.

 

Violazione dei dati

Volontaria o accidentale, la violazione dei dati è l’uso o la conservazione di dati personali per i quali un utente non ha dato il suo consenso. La nuova legge GDPR mira a prevenire proprio questo.

 

Clicca qui per leggere il nostro articolo sulla legge GDPR e le modifiche risultanti per gli editori.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *