Tre nuove tendenze pubblicitarie da adottare il prima possibile


Comment

Non classé

Rimanere al passo con le nuove tendenze è uno dei modi migliori per essere sicuri di mettere in campo le migliori unità pubblicitarie possibili sul tuo sito web, sia a beneficio del pubblico che delle tue entrate. Diamo un’occhiata alle tre principali tendenze pubblicitarie in questo momento: formati nativi, formati video e notifiche push.

Formati nativi


La pubblicità nativa è una forma di pubblicità in cui il contenuto dell’annuncio è mostrato in un modo che corrisponde alla piattaforma su cui è pubblicato. Si tratta di formati che si adattano in modo molto naturale e sono spesso meno fastidiosi per gli utenti rispetto ai banner troppo invasivi. Attenzione però, non pensare che i visitatori siano ingenui. Gli utenti web sono ormai abbastanza esperti da sapere quando vedono contenuti a pagamento. Tuttavia, non sembrano preoccuparsi così tanto se ciò non interrompe la loro esperienza di navigazione online.

Le piccole imprese stanno iniziando a utilizzare sempre più la pubblicità nativa, e questo trend continuerà a crescere il prossimo anno. La pubblicità nativa funziona meglio se è caratterizzata da un buono storytelling. Poiché questi formati si fondono nel contenuto ospitante più facilmente, hanno bisogno di essere abbastanza convincenti per attirare l’attenzione. La pubblicità nativa sta crescendo molto: secondo il Business Insider il 74% delle entrate pubblicitarie proverrà da annunci nativi entro il 2021.

Pubblicità video


Abbiamo parlato più volte di quanto siano importanti i video pubblicitari per aumentare le tue entrate. I visitatori sono più propensi a guardare un annuncio video che a prestare attenzione a un banner statico. E ‘anche molto più facile per gli inserzionisti includere tutte le informazioni che vogliono comunicare in un video piuttosto che in una singola immagine.

Usando il nostro formato in-text potrai approfittare di questi vantaggi per ottimizzare i tuoi guadagni. Assicurati che i banner che stai pubblicando sul tuo sito siano reali avvalendoti di una società come The Moneytizer per finalizzare le transazioni.

Notifiche push


La pubblicità attraverso notifiche push è in crescita. Infatti, abbiamo appena pubblicato un articolo dedicato alle notifiche push e al blocco dei contenuti. Detto questo, la pubblicità tramite notifiche push sta crescendo così velocemente che non potevamo lasciarla fuori da questa lista di tendenze. Poiché queste notifiche sono cresciute negli ultimi anni, ora hanno un tasso di adozione di quasi il 50%!

A differenza degli annunci statici sul tuo sito web, gli annunci tramite notifiche push consentono agli inserzionisti e agli editori di inviare promemoria e notifiche che appaiono direttamente sul telefono di un utente o sul loro desktop. Non sarà seppellito da una valanga di spam nella loro e-mail, perché loro hanno scelto di ricevere queste notifiche, quindi non ci sono problemi di privacy. Le notifiche push sono sicuramente una tendenza pubblicitaria in rapida crescita – e da tenere sotto controllo.

Stai già utilizzando uno o più di questi tre tipi di pubblicità? Se no, è sicuramente il momento di iniziare. Raggiungi The Moneytizer oggi stesso, e ti aiuteremo ad impostare una strategia per trarre vantaggio da queste tendenze in rapida crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *