Wayback Machine: lo strumento che permette di vedere il tuo sito web com’era.


Comment

Consigli

Il web si sta evolvendo a un ritmo così rapido che a volte non ci si accorge nemmeno come i siti web siano cambiati nel giro di pochi anni. Dalla progettazione all’organizzazione delle informazioni, attraverso i contenuti o l’immagine del marchio. Tutto si evolve insieme a Internet e molte volte può essere utile guardare indietro per vedere da dove veniamo e riflettere su quali dovrebbero essere i prossimi passi nello sviluppo di un sito web.

 

Questa è una delle possibilità offerte da Wayback Machine, uno strumento sotto forma di archivio, che consente a chiunque di vedere come era un sito nel passato (dal 1996, per la precisione)

 

Wayback Machine contiene oltre 300.000 milioni di siti, il che rende facile trovare quello che stai cercando. Tutti gli archivi sono di libero accesso. In più esiste una funzione che permette di salvare una pagina  che ci consentirà di accervi in futuro.

 

Questo strumento è stato creato per consentire ai ricercatori, agli storici, ecc, di accedere a determinati dati per il loro lavoro, ma è anche uno strumento utile per gli editori di siti Web, che possono quindi trarre ispirazione per i loro progetti. Inoltre, può essere interessante accedere a pagine che non esistono più o scaricare software che non sono più disponibili.

 

 

Come utilizzare Wayback Machine?

Per accedere all’enorme archivio di Waybak Machine, basta inserire il loro sito. Una volta nella loro pagina, inserisci l’URL della pagina web che stai cercando nella casella corrispondente nella loro home page. Usa la timeline nella parte superiore del calendario per selezionare l’anno. Una volta qui, seleziona una delle date indicate per accedere all’archivio.

 

Nella pagina, vedrai l’ora e il giorno in cui il file è stato salvato. Puoi anche condividere l’URL con persone di tua scelta o scegliere un’altra data attraverso lo stesso calendario. Questo può essere molto utile se hai dimenticato di fare una copia di backup del tuo sito e vedere come appariva qualche anno fa.

 

Ecco per esempio come appariva il sito Apple nel 2003!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *