CONTATTACI

Come monetizzare il vostro blog di cucina


Commento

кулинарный блог

Volete condividere la vostra passione per la cucina? Che siate in procinto di creare un blog o che abbiate già un pubblico attento alle vostre nuove ricette, questo articolo è per voi. Monetizzare il vostro blog di cucina significa vivere della vostra passione! Ed è un bene, perché può essere una passione redditizia. Vi spiegheremo perché monetizzare il vostro blog può essere interessante e, soprattutto, il modo più semplice per farlo. Siete pronti a pubblicare le vostre ricette migliori? 

Perché monetizzare il vostro blog?

Storicamente, i food blog sono stati tra i più popolari. Che siano generalisti o specializzati in ricette vegetariane o dolci, ad esempio, il fascino dei food blog non è mai venuto meno. 

Non importa se siete più italiani o giapponesi, la domanda ci sarà. Se le vostre ricette sono originali e ben presentate, avete tutte le possibilità di attirare un massimo di visitatori. E se postate regolarmente, continuerete a farli tornare. Cucinare e gestire un blog richiede tempo, quindi è logico che si voglia guadagnare un reddito da questa attività. Sappiamo che siete soprattutto creatori di contenuti e che è importante che abbiate il tempo di concentrarvi su questo aspetto. 

Un blog di cucina è particolarmente interessante per la monetizzazione CPM (pagamento in base al numero di visualizzazioni dell’annuncio). Infatti, i visitatori tendono a trascorrere molto tempo sulle vostre pagine, il tempo di realizzare la ricetta. E questo tempo trascorso sulle vostre pagine vi fa guadagnare! In particolare, grazie alla nostra tecnologia Smart Refresh, che rilancia un’offerta pubblicitaria ogni 20/30 secondi per visualizzare un nuovo annuncio. 

Create il vostro blog di cucina

Indovinate quale tipo di blog è il più popolare in quasi tutti i paesi?

Ovviamente, i food blog! 

Come potete vedere, la concorrenza è notevole, ma le ricette sono un campo così vario che non avrete problemi a distinguervi se aprite il vostro blog. 

Sta a voi scegliere un tema che vi sta a cuore, un design accattivante e contenuti altrettanto attraenti. 

Se potete specializzarvi nella cucina francese o vietnamita, ancora meglio!

Non dimenticate di scegliere un nome originale e facile da ricordare, in modo che i vostri visitatori non abbiano problemi a ricordarlo quando lo digitano nella barra di ricerca. 

Per quanto riguarda la scelta della piattaforma, WordPress è ovviamente la più conosciuta, ma ci sono decine di opzioni a seconda del vostro livello di conoscenza. 

Non esitate a chiedere in giro e a confrontare le diverse soluzioni per trovare quella più adatta a voi. 

Come abbiamo detto, la gestione di un blog richiede un investimento di tempo.

Per avere successo, è essenziale che i contenuti siano originali e unici, che le foto siano accattivanti (stiamo parlando di cibo!) e che vengano aggiornate regolarmente. In questo modo getterete le basi per lo sviluppo di una comunità forte. 

Come si può monetizzare il proprio blog di cucina? 

Per essere monetizzato in modo efficace, un blog deve soddisfare determinati criteri. Il più importante è avere un traffico sufficiente. In effetti, al momento del lancio, il vostro food blog non necessariamente soddisferà questa condizione, ma ciò può accadere rapidamente se i contenuti che offrite sono di alta qualità. 

Per i creatori di contenuti, la pubblicità è ancora uno dei modi migliori per fare soldi. Avete presente quei banner che vedete su quasi tutti i siti che visitate? La pubblicità online ha alcune specificità che la rendono più complessa di altre, come la stampa o la televisione, ad esempio. 

È qui che entrano in gioco aziende come The Moneytizer, che vi aiutano a gestire facilmente le vostre campagne pubblicitarie. Moneytizer funge da intermediario tra gli inserzionisti (marchi che vogliono pubblicare i loro annunci) e gli editori (proprietari di siti web che accettano di pubblicare banner pubblicitari). Grazie a un’ampia gamma di formati, come il megabanner o il footer, è possibile scegliere quelli che meglio si adattano al design del sito. 

La monetizzazione di un blog può essere molto interessante per voi, una volta che avete abbastanza traffico. Grazie alla pubblicità sul vostro blog di cucina, potrete ottenere un reddito mantenendo la vostra attenzione su ciò che conta di più: i vostri contenuti! Non esitate quindi a provare The Moneytizer per semplificarvi la vita. Inoltre, se utilizzate WordPress, abbiamo un plugin facile da usare. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.