Come ottimizzare il tuo traffico


Commento

Dopo aver creato il vostro sito web o blog, avrete probabilmente grandi aspettative sul traffico che potrete generare.

Non importa quanto sia grande il tuo pubblico, è importante generare il “giusto” traffico. Cercare disperatamente di ottenere qualsiasi tipo di pubblico vi renderà solo meno credibili.

Ottenere il traffico “giusto” significa attirare un pubblico che ha un interesse genuino in quello che stai offrendo. Al contrario, attirare il traffico “sbagliato” non vi gioverà in quanto non si convertirà in potenziali opportunità di guadagno.

Per questo motivo, la prima regola è quella di pubblicare contenuti di qualità.

In effetti, ogni sito è diverso e deve avere una propria identità, che sarà definita dalla pertinenza del tuo contenuto e dall’interesse che presenta per gli utenti.

Ecco alcuni altri suggerimenti per ottimizzare il tuo sito e ottenere traffico di qualità:

Pensa alla “visibilità”

Ricordate che siamo nell’era dei “social web”. Avete bisogno di interagire con le persone.

Il tuo contenuto deve essere quindi promosso, condiviso, commentato, twittato…

– Aggiungi immagini al tuo contenuto.

– Aggiungi link URL ai tuoi articoli.

– Condividi i tuoi contenuti sui social network.

– Rispondi ai commenti, partecipa alle conversazioni.

– Fai in modo che le persone condividano da sole ciò che pubblichi.

Dai valore all’esperienza dei tuoi visitatori

Ricordate l’esperienza dei vostri visitatori: hanno una domanda e il loro motore di ricerca li indirizza a voi. Il vostro sito sembra essere in grado di rispondere alla sua richiesta.

Quindi, cercate di soddisfare le loro richieste dalla A alla Z. Pubblicare contenuti chiari, precisi, facili da leggere e basati su informazioni/dati rilevanti e verificate.

La soddisfazione del visitatore è fondamentale, e Google ne fa una priorità.

Infatti, Google premierà solo i contenuti di buona qualità, perché sono utili per gli utenti.

Pensa alla strategia SEA

Le tue “parole chiave” devono coincidere con il tuo contenuto, che a sua volta deve coincidere con la ricerca dell’utente.

Cercate di puntare a parole chiave pertinenti, al fine di sviluppare e aumentare la visibilità del vostro sito.

Per fare questo, individuate l’intenzione dei vostri visitatori e come è probabile che formulino le loro richieste. Identificare le parole chiave che genereranno traffico é fondamentale per assicurarvi una buona visbilità online.

Da lì, è importante stabilire una lista di parole chiave, da menzionare in ogni tuo articolo (titolo e corpo del testo).

Migliora la qualità del tuo sito e il suo design

– Parla del tuo settore in termini ampi, non solo di te stesso e della tua azienda.

– Tratta argomenti e notizie interessanti, a seconda del tuo pubblico.

– Aggiungi immagini, video, tutte le forme di contenuto divertente, per “catturare” i tuoi visitatori e rendere la loro visita meno monotona.

– Rendi il tuo sito responsive: ricorda che una gran parte degli internauti consulta il tuo sito dai loro smartphone!

– Non sovraccaricare il tuo sito con tutti i tipi di informazioni. Raccomandiamo di usare un testo scuro su uno sfondo chiaro.

– Illustra il tuo contenuto con immagini di qualità.

– Usa un vocabolario semplice ma preciso, e organizza i tuoi paragrafi in modo intelligente con punti elenco.

In breve, la regola d’oro é avere un sito pulito e leggibile.

Pensa ai tuoi visitatori e ai loro sentimenti.

Ricorda che le tendenze cambiano e che potresti dover apportare regolarmente dei miglioramenti al tuo sito. E soprattutto, sii paziente: la buona reputazione di un sito web non si forgia in un giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *